Ricerca Corsi
Search
Prossimi corsi
Tutti i corsi

Corsi > Corso di Diritto agroalimentare

dal 23 Maggio al 28 Giugno 2016
Diritto agroalimentare

L'industria agroalimentare occupa il secondo posto in Italia, subito dopo quella metalmeccanica, ed è in costante e rapida crescita, e rappresenta una delle eccellenze del " made in Italy" a livello mondiale. Tutte le branche del diritto sono coinvolte, nessuna esclusa e gli avvocati sono chiamati ad affrontare un mercato grande ed in espansione, che si trova ad affrontare problematiche spesso inedite o poco conosciute, dalla nuova frontiera della " agro pirateria" alla tutela della origine dei prodotti, alle infinite problematiche rappresentate dal cibo " Halal" ed alla esportazione in Paesi come la Cina e gli USA.
Il Corso, tra i primissimi organizzati in Italia, ha come obiettivo quello di dare agli avvocati una formazione di base, ma ampia e certamente utile per approcciarsi a questo cruciale settore della economia, dove vi sono amplissimi spazi professionali ancora da occupare.
Coordinatore del corso: Avv. Antonio de Capoa
 

Primo seminario:
Inquadramento del diritto agroalimentare e rapporti con il diritto comunitario, con il diritto nazionale civile, commerciale e dei consumatori
23 maggio 2016 – ore 14.30-18.30 / Sala della Fondazione Forense Bolognese Via Marsili, 8

Definizione delle attività agricole e loro disciplina
Le varie categorie di imprenditori agricoli
L'industria agroalimentare
La filiera completa, dal prodotto agricolo agli alimenti
Inquadramento e definizione delle attività connesse
Prof. Giulio Sgarbanti Ordinario di diritto agrario - Università di Bologna

Tipologia delle organizzazioni imprenditoriali attive, rispettivamente, nel settore dell'agricoltura, in quello agroalimentare
ed in quello alimentare, e loro relazioni.
Le criticità emerse negli ultimi anni nella produzione di alimenti per effetto della globalizzazione.
Prof. Emiliano Porri Ricercatore confermato - Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari – Università di Bologna

Le fonti e le istituzioni del diritto alimentare:
- il diritto internazionale
- la "lex mercatoria"
- il diritto derivante dal WTO
- l'impianto normativo comunitario in materia di industria alimentare e di diritto alimentare, dal libro Verde della Commissione sui "Principi generali della legislazione alimentare nell'Unione Europea" alla disciplina vigente
- il "codex alimentarius"
- l'EFSA
- l'influenza ed i rapporti tra il diritto civile ed il diritto commerciale con il diritto alimentare
Avv. Antonio de Capoa Avvocato in Bologna

 

Secondo seminario:
Il diritto comunitario in materia di industria alimentare e di diritto alimentare
31 maggio 2016 – ore 14.30-18.30 / Sala della Fondazione Forense Bolognese Via Marsili, 8

La normativa comunitaria in materia di importazione e di esportazione di prodotti alimentari
La posizione dell'Unione Europea negli Accordi e nelle Convenzioni Internazionali in materia di industria alimentare, di diritto alimentare e di protezione dell'ambiente, della salute e dei consumatori
Rassegna delle Comunicazioni, delle Raccomandazioni e dei Pareri più rilevanti in materia di industria alimentare e di diritto alimentare, emessi dai vari Organismi Comunitari
La posizione della giurisprudenza comunitaria
Il principio di precauzione nel diritto comunitario e negli accordi internazionali
Prof. Lucia Serena Rossi Ordinario di diritto dell'Unione Europea - Università di Bologna

La disciplina comunitaria degli OGM e dei nuovi cibi
Prof. Giulio Sgarbanti Ordinario di diritto agrario - Università di Bologna

I requisiti di sicurezza degli alimenti e dei mangimi
La rintracciabilità
Gli obblighi degli operatori del settore degli alimenti e dei mangimi
L’Autorità Europea per la sicurezza alimentare
Prof. Emiliano Porri Ricercatore confermato - Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari – Università di Bologna

I marchi e le etichette come segni di distinzione dei prodotti e come patrimonio delle imprese
La denominazione d'origine e l'indicazione geografica e rassegna dei prodotti per i quali è obbligatoria l'indicazione dell'origine
La conformità dei prodotti alimentari e di quelli utilizzati per la catena alimentare; la marchiatura obbligatoria (CE) e quella volontaria
I marchi di qualità. La Denominazione dell’origine Protetta (DOP). L’indicazione Geografica Protetta (IGP). La Specialità
Tradizionale Garantita (STG). Le procedure per ottenere le certificazioni
Il marchio di qualità ecologica ed i marchi speciali, inclusivi dei fattori nutrizionali, allergeni e gli altri marchi particolari
Il sistema delle certificazioni internazionali
Prof. Avv. Alberto Musso Ordinario di Diritto commerciale nell’Università di Bologna

 

Terzo seminario:
Il diritto nazionale in materia di industria alimentare e di diritto alimentare
7, 14 giugno 2016 – ore 14.30-18.30 / Sala della Fondazione Forense Bolognese Via Marsili, 8

Il diritto penale alimentare
Prof. Avv. Francesco Cardile Docente a contratto di diritto penale dell’ambiente presso l’Università di Bologna

I rapporti tra diritto comunitario e diritto nazionale
Il sistema normativo della sicurezza alimentare. Gli Alimenti con proprietà benefiche per la salute
Il sistema normativo e di normazione in materia di etichette, imballaggio, manuali d'uso e di documenti tecnici:
le fonti normative e gli atti di normazione
gli illeciti e le sanzioni
La distribuzione e la somministrazione di prodotti alimentari (il regime delle autorizzazioni e delle licenze etc…)
Avv. Marco Mellone Dottore di Ricerca in Diritto dell’Unione Europea – Università di Bologna

Le Autorità competenti e gli standard di sicurezza alimentare
La responsabilità civile per i danni alla salute derivanti da alimenti
Prof. Avv. Enrico Al Mureden Associato di Diritto Privato nell’Università di Bologna

 

Quarto seminario:
La sicurezza alimentare
21 giugno 2016 – ore 14.30-18.30 / Sala della Fondazione Forense Bolognese Via Marsili, 8

La sicurezza alimentare, la sufficienza alimentare e la sicurezza nutrizionale
Il regime di controllo sui prodotti e sui processi produttivi
La sicurezza degli alimenti ed i rapporti con le c.d. "organizzazioni comuni di mercato"
La normativa e le prassi in materia di additivi, coloranti, aromi, ecc.
La normativa e le prassi sui c.d. "novel food"
La normativa sugli OGM e la tracciabilità per contaminazione
La normativa e le prassi sugli alimenti biologici
Cenni di tossicologia alimentare
Cenni di tossicologia ambientale
Tipologia dei principali sistemi di analisi contro le frodi alimentari: PCR, HPLC, Western Blot
Protocollo HACCP, e l’Integrazione dei protocolli HACCP degli operatori lungo la filiera
Standard di sicurezza e qualità: certificazioni ISO, IFS, BRC, ecc.
Dott. Matteo Cagnasso Dottore di Ricerca in Biotecnologie Agrarie – Università di Torino
Dott. Elio Sprio Dottore di Ricerca in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche – Università di Torino

 

Quinto seminario:
Le prescrizioni in materia alimentare previste dalle principali Religioni e cenni sulla normativa agroalimentare vigente nella Repubblica Popolare Cinese e negli Usa
28 giugno 2016 – ore 14.30-18.30 / Sala della Fondazione Forense Bolognese Via Marsili, 8

Cenni sui principi e sulle principali regole in materia agroalimentare, incluso il ciclo dei prodotti, ed il sistema delle
certificazioni nella Religione e nel diritto musulmano.
Cenni sui principi e sulle principali regole in materia agroalimentare, incluso il ciclo dei prodotti, ed il sistema delle
certificazioni nella Religione ebraica.
Cenni sulla normativa dell’industria alimentare in Cina e negli USA.
Avv. Antonio de Capoa Avvocato in Bologna
Avv. Fabrizio Fiori Avvocato in Bologna


Formazione continua: Crediti attribuiti
- per i seminari1, 2, 4, 5: N. 4 per ciascun seminario
- per il seminario 3: N. 8
- per l’intero corso: N. 20

Quote di iscrizione (iva compresa)
Costo dell’intero corso (5 seminari): € 360,00
Costo di 1 seminario (per i seminari 1, 2, 4, 5): € 70,00 / Costo del seminario 3: € 120,00 + iva
Sconto riservato agli avvocati di età inferiore ai 35 anni e ai praticanti 50% sulle quote sopra indicate

 


Costo dell'intero corso: € 360 iva inclusa
Crediti totali: 20
 
  • E' possibile formalizzare l'iscrizione anche presso la segreteria, pagando in contanti o assegno



Calendario dei moduli

  • Primo seminario (crediti: 4 - costo: € 70 iva inclusa)
    • 23 Maggio 2016 dalle 14.30 alle 18.30
      Fondazione Forense Bolognese - Segreteria
      Via Marsili, 8 - Bologna
      Capienza: 50     Costo: € 70 iva inclusa     Crediti: 4 
  • Secondo seminario (crediti: 4 - costo: € 70 iva inclusa)
    • 31 Maggio 2016 dalle 14.30 alle 18.30
      Fondazione Forense Bolognese - Segreteria
      Via Marsili, 8 - Bologna
      Capienza: 50     Costo: € 70 iva inclusa     Crediti: 4 
  • Terzo seminario (crediti: 8 - costo: € 120 iva inclusa)
    • 7 Giugno 2016 dalle 14.30 alle 18.30
      Fondazione Forense Bolognese - Segreteria
      Via Marsili, 8 - Bologna
      Capienza: 50     Costo: € 120 iva inclusa     Crediti: 8 
    • 14 Giugno 2016 dalle 14.30 alle 18.30
      Fondazione Forense Bolognese - Segreteria
      Via Marsili, 8 - Bologna
      Capienza: 50     Costo: € 120 iva inclusa     Crediti: 8 
  • Quarto seminario (crediti: 4 - costo: € 70 iva inclusa)
    • 21 Giugno 2016 dalle 14.30 alle 18.30
      Fondazione Forense Bolognese - Segreteria
      Via Marsili, 8 - Bologna
      Capienza: 50     Costo: € 70 iva inclusa     Crediti: 4 
  • Quinto seminario (crediti: 4 - costo: € 70 iva inclusa)
    • 28 Giugno 2016 dalle 14.30 alle 18.30
      Fondazione Forense Bolognese - Segreteria
      Via Marsili, 8 - Bologna
      Capienza: 50     Costo: € 70 iva inclusa     Crediti: 4 
Login
 
Area Riservata
Mappa
Il suo browser non supporta Google Maps.
File scaricabili
Corsi già svolti nell'anno
Segnalazioni
  • Estradizione: strumento di cooperazione o di conflitto tra sovranità nazionali? Prassi a confronto

    E' disponibile il materiale relativo all'evento del 30-09-2019 dal titolo "Estradizione: strumento di cooperazione o di conflitto tra sovranità nazionali? Prassi a confronto"

    CANESTRINI
    CANDI
    ZAVATTI

  • La tutela della moda attraverso la disciplina sui marchi di impresa

    E' disponibile il materiale dell'avv. F. Serpieri relativo all'incontro del 22 maggio 2019 dal titolo "La tutela della moda attraverso la disciplina sui marchi di impresa. La tutela della forma nel settore della moda. La contrattualistica nel settore della moda"

    MATERIALE

  • Il mandato di arresto europeo (M.A.E.): tra prassi e tutela dei diritti

    E' disponibile il materiale relativo all'incontro del 21 giugno 2019
    MATERIALE CANDI
    MATERIALE CANESTRINI
    MATERIALE ZAVATTI

  • La successione

    E' disponibile il materiale del Notaio Maria Luisa Cenni relativo all'incontro dell'11 aprile 2019 dal titolo "La successione"
    DOCUMENTO 1
    DOCUMENTO 2

  • La nuova legge dello Stato di New York in tema di molestie sessuali

    E' disponibile il materiale relativo all'incontro del 28 marzo 2018 dal titolo "La nuova legge dello Stato di New York in tema di molestie sessuali commentata da una avvocato di New York. Tutele americane ed europee a confronto"
    DOCUMENTO 1
    DOCUMENTO 2
    DOCUMENTO 3

  • Problemi aperti in materia di antiriciclaggio

    E' disponibile il materiale dell'avv. Malatesta relativo all'incontro del 18 marzo 2019 avente per oggetto "Problemi aperti in materia di antiriciclaggio ed obblighi del professionista"
    SCARICA

  • Un caffè col CPO

    Sono disponibili le slides dell'avvocato Delucca relative all'incontro del 25/10/2018 dal titolo "Un caffè col CPO -  L'Avvocatura nell'organizzazione della Giustizia"
    SCARICA

  • Corso di formazione sull'arbitrato

    E' disponibile il materiale della Dott.ssa A. Minissale relativa alla lezione dell'8 maggio 2018 nell'ambito del Corso di formazione sull'arbitrato
    SCARICA

Contatti

Indirizzo:
Via d'Azeglio, 33
40123 - Bologna

Email:
fondazioneforensebo@libero.it

Telefono: 051 6446147
Fax: 051 3391800